Costellazioni Familiari: cosa sapere

Costellazioni Familiari: cosa sapere

Le Costellazioni Familiari sono uno strumento molto potente per favorire una nuova coscienza orientata alla risoluzione di problematiche varie e diffuse.

I blocchi che ereditiamo dalla famiglia di origine si riflettono quotidianamente sul nostro benessere, nelle nostre relazioni interpersonali, nel poterci realizzare con pienezza.

L’atto di costellare un tema che portiamo nel cuore è quindi una via per andare incontro all’Amore verso se stessi e, di conseguenza, verso gli altri. 

Tecnicamente una Costellazione è uno strumento utilizzato da facilitatori, counselor, coach, terapeuti per osservare un sistema specifico del cliente. Come una lente speciale, si pone il focus su un dettaglio del sistema che viene rappresentato e si osserva seguendo le indicazioni dettate dai padri delle Costellazioni (Bert Hellinger in primis).

Nella Costellazione agiscono:

  • il facilitatore: osserva, agevola e custodisce tutto il processo,
  • il cliente o focus: porta il tema da costellare,
  • i rappresentanti: persone, oggetti, simboli reali o virtuali che vengono scelti dal cliente per rappresentare se stesso e gli altri elementi che il facilitatore vorrà inserire nel campo,
  • il campo morfo-genetico: lo spazio fisico o virtuale entro il quale si realizza la costellazione.

Le Costellazioni possono essere declinate su ogni tipo di sistema. Ciò significa che non sono esclusivamente “familiari”. Possono essere Organizzative per osservare la sfera lavorative e professionale, ad esempio, ma anche Spirituali, Archetipiche, Mediche…

Quando non era ancora esplosa la pandemia da Coronavirus, era possibile partecipare ad incontri di gruppo. In alternativa è possibile creare un setting per sessioni individuali in cui gli elementi del sistema vengono rappresentati da oggetti (e non da persone) quali sassi, PLAYMOBIL®, o fogli A4 (dipende dal facilitatore).

Oggi è possibile usufruire di sessioni di Costellazioni Familiari a distanza! Puoi acquistare anche tu la sessione online dedicata al tuo tema cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.